Paolo e Francesca

Stretti nell’abbraccio di un tramonto invernale

Dicembre è un mese magico, non solo per il senso di unione e focolare dei giorni di festa, è un mese magico perché, ripetendo tradizioni e usanze del nostro passato, ci regala, di anno in anno, un’istantanea vivida e sincera di quello che siamo oggi e delle relazioni che abbiamo costruito e custodito attorno a noi.

Per questo motivo sono convinto che dicembre rappresenti un mese bellissimo per scambiarsi promesse di vita, circondati dal calore delle persone che amiamo.

Il matrimonio di Paolo e Francesca mi ha ricordato tutto questo. Un amore romantico e sincero, tra sguardi che raccontano tanto… e le note di una Gibson che dicono ancora di più.

Un matrimonio intimo e luminoso come una serra immersa nel verde e l’abbraccio di un tramonto invernale.

****

Fedi: Modello Rustic

Pubblicato su: Wedding Wonderland

****

Photography: Enrico & Eleonora
Abito sposa: Le spose di Giulia – Parma
Ricevimento e catering: Tenuta Acquaviva